Translate

mercoledì 7 agosto 2013

IL PALIO DI SAN GINESIO: LA DISPUTA DELLA PACCA

La DISPUTA DELLA PACCA è l'ultima gara valida per l'aggiudicazione dei volti a vincere il PALIO 2013. La gara si svolgerà il 15 Agosto.


Il Palio della Pacca consiste nel colpire il bersaglio, sorretto dal Saraceno, in tre assalti consecutivi, da ripetersi per tre tornate, con una lancia lungo un percorso prestabilito.
Ogni Rione gareggerà con un cavallo e un fantino scelti direttamente da loro. La mattina del 13/08 i cavalli saranno sottoposti a visita veterinaria la quale decreterà l'idoneità o no alla gara.
Il punteggio è dato dalla sommatoria dei punti dei bersagli e dai punti relativi al tempo impiegato a percorrere il tragitto.
Il bersaglio è costituito da uno scudo posizionato su una struttura portante di legno (Saraceno) che si trova nel punto di intersezione delle due diagonali del percorso. E' diviso in 3 quadrati di diversa grandezza il punteggio graduato va dal centro verso l'esterno con 100 punti  al centro, ottanta 80 e sessanta 60, nel caso in cui il bersaglio sia colpito nella zona bianca delimitata (esterno), il punteggio sarà di 20. L'impronta lasciata sulla sezione del bersaglio determina l'assegnazione del relativo punteggio.
Il percorso deve essere coperto nel tempo limite di 60 secondi corrispondente a 100 punti. Ogni decimo di secondo in meno impiegato, comporta l'attribuzione di 1 punto a favore del Cavaliere giostrante, mentre ogni decimo di secondo in più comporta la riduzione di 1 punto. Sarà cosi che vedremo correre cavali e Cavalieri su un percorso di gara della Giostra a forma di 8, lungo 450 m. circa e largo 3 m, delimitato ai lati da una riga bianca continua e da paletti verticali colorati distanziati tra loro. La gara inizierà e terminerà sulla linea, ove risulterà posizionata la cellula fotoelettrica per la determinazione del tempo impiegato. Il tempo sarà rilevato dai Giudici della Federazione Italiana Cronometristi.
Questa gara è indetta dalla Municipalità e acquista perciò un valore importante ai fini dell'aggiudicazione del palio 2013 poiché i punti attribuiti varranno il doppio rispetto alle altre gare. Quindi chi vince riceverà 10 punti, il secondo 6 punti, il terzo quattro e il quarto 2.
Inoltre,

chi vince questa gara ricevere come premio una ''porchetta da mangiare, infatti il nome Pacca sta proprio a significare mezzo maiale.
Al termine di questa gara, verrà fatto il computo totale dei punti aggiudicati dai quattro Rioni. Il Rione che avrà totalizzato più punti, in piazza A. Gentili, sarà decretato vincitore del Palio 2013!!

 
 
LE ALTRE GARE:
 clicca qui e scopri tutto il programma di MEDIEVALIA